Previous page | 1 2 | Next page
Print | Email Notification    
Author

Serie TV americane ricche di Valori

Last Update: 11/15/2016 9:08 PM
OFFLINE
Email User Profile
Gender: Male
Gran Maestro
Signore del Regno
11/9/2016 11:43 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

I produttori cinematografici sanno bene il potere di penetrazione delle serie TV nelle case, e tramite quelle fanno entrare in casa di tutti gli elementi che vogliono, come hanno fatto con i personaggi di colore negli anni 80, giustamente per contrastare il razzismo, ecco, loro sanno bene che la TV ha un potere "istruttivo" enorme, facendo vedere alcune cose le rendono "familiari" alla gente. Ci rendiamo conto del disastro che sta avvenendo?
Se solo esistesse qualcuno che tutela i consumatori...
Tutto quello che vedrete di seguito dovrebbe essere considerato un crimine contro l'umanità, plagio di massa, modificazione criminale dell'opinione pubblica...




The 100

Serie TV cult, la più seguita dai ragazzi, con un cast stellare, molto raro per una serie TV, diamo un'occhiata ai contenuti e ai Valori che trasmette...


Arcadia tanto inneggiata da pubblicazioni spazzatura come Il Codice Da Vinci...

in questa serie vediamo una versione della Torre di Babele che non è stata distrutta da Dio, hahah gli piacerebbe eh?

E' questa l'immagine che vogliono trasmettere della Santa Comunione? "E' un lavaggio del cervello per poveri burattini, che invece è tutto un'allucinazione"? Ma no, sarà una coincidenza!






Il Trono di Spade

La serie più premiata della storia. Ogni singola puntata è di una volgarità senza precedenti. Ringraziamo questa serie ANCHE per aver gettato fango sull'intero genere fantasy e di rimbalzo al Medioevo.






Fear The Walking Dead

Nella serie TV sugli zombi di Fear the Walking Dead, appartenente alla saga The walking dead altra serie nata da alcuni fumetti, c'è episodio in cui muore un personaggio secondario di nome Griselda Salazar. Dall'inizio della serie tale personaggio è mostrato come lo stereotipo americano di donna ispanica totalmente devota al Cristianesimo Cattolico. Stereotipo che è ben saldo quasi fino all'ultimo momento in cui la donna mure per l'infezione del terribile virus zombificante. In suddetta scena, la donna, stremata e provata dall'infezione all'apice della fatalità, riesce ad avere una forza "straordinariamente sufficiente" a formulare un dialogo con Dio. A parte il fatto che un'infezione che porta la morte provoca una febbre talmente alta da far solo farfugliare parole sconnesse e mai articolate come nel film (qui si vede l'estrema ignoranza degli autori), la donna dice testuali parole: "I came to you as girl, poor and stupid, I promised myself to you because, I was young, and I did not know your nature. I saw the devil's face. It is the same as yours. He showed me his face. It's yours... All those nights... All those nights, my husband and I toghether waiting for them to break down the door. The faces of the disappeared. Waiting to curse us with their torches, their rope. I did what i did. I loved who I loved. What did you want me to do? So take my flesh piece by piece, if that's my penance. Do it now. I will not ask you why... Now I Konow your nature. Now you know mine."

Per chi non conosce ben l'inglese, la donna dice di sentirsi una povera stupida ad aver creduto in Dio (il famoso pronome "you" ripetuto un sacco di volte), che ha la faccia come il Diavolo che dice di aver visto, e non rinnega l'amore con il marito (perché dovrebbe farlo poi?) e dice di accettare il proprio destino ovvero morire penando e cadendo a pezzi.





I Simpson

Sitcom americana più popolare al mondo. Ricchissima nelle ultime stagioni di offese, battutine e caricature contro il Sacro.

Scena che assume molteplici significati per lo spettatore, ma in particolare che la Religione è una farsa. Impossibile cercare di giustificare gli attacchi (specialmente contro il Cristianesimo) come semplice umorismo, sono veramente troppi in troppe puntate. Se qualunque altra Istituzione o personaggio pubblico avesse ricevuto uno solo di questi attacchi, sarebbero scattate denunce a non finire!
Inoltre nelle ultime stagioni si assite a un vero e proprio decadimento dei valori morali, cosa che non accadeva nelle serie precedenti. Esempio tra tanti altri, le scappatelle extraconiugali (per la prima volta Homer tradisce la moglie, anche se sotto effetto dell'alcool, mai successo prima, nonostante ci sia stato più di un episodio in cui Homer rinuncia anche a personaggi più attranti). Homer diventa stranamente più intelligente e meschino (prima era ubriacone, vigliacco e stupido), Marge diventa più isterica e insofferente verso i figli (che prima amava talmente tanto da aiutarli a uscire dai guai), Bart è in fase di pubertà (mi sembrerebbe normale, ma non lo è perché frequenta ancora la scuola elementare!), Lisa diventa più fragile, Maggie uguale, e iniziano ad apparire dei demoni spesso legati a Bart. Ma che caspita è successo a questa serie? Una volta ad ogni episodio c'era addirittura un insegnamento, un messaggio positivo o un ammonimento alla società (sopratutto quella americana).





Film "Noah" con Russel Crowe


Super-colossal Biblico Hollywoodiano su Noè e il Diluvio Universale.
Nel film ci sono i demoni che aiutano Noè (avete capito bene, degli angeli caduti!). Nell'arca entra di nascosto anche l'antagonista (il capo degli uomini cattivi, della serie "Dio si è fatto prendere per il c**o?"), Noè durante il diluvio vuole uccidere i suoi discendenti neonati per porre fine al genere umano (...no comment!), verso la fine del film fanno dire all'antagonista cattivo e antipatico cose vere tratte dalla Bibbia, e cioè che tutto il creato è stato fatto per l'Uomo, il quale è l'apice della Creazione, mantre Noè il protagonista buono dice il contrario cioè che l'Uomo deve scomparire dalla Terra perchè la danneggia (!!!), a ribadire quest'ultimo concetto abominevole, nella scena in cui Noè racconta i 7 giorni della Creazione, cita abbastanza fedelmente la Genesi, riportando "e vide che era cosa buona" dopo la creazione della terra, degli animali etc. Tranne che a seguito della creazione dell'Uomo, qui Noè non riporta nulla hahahaah! Se invece andate a leggere la Genesi, dopo la creazione dell'uomo sta scritto: "e vide che era cosa molto buona" (!!! hahaha)... vabè ci sarebbero un sacco di altre oscenità da riportare come la pelle del serpente dell'Eden tramandata da Noè come una reliquia, magia, riti esoterici...
Un film osceno, se la sceneggiatura fosse stata scritta da un satanista non sarebbe stata peggio di così!





PS: modificherò questo primo post con nuovi Valori, se avete materiale valoriale su altre serie o film, fatemi sapere che aggiungo qui
[Edited by Sommo Ostri 11/10/2016 11:37 AM]




"Spade verranno sguainate per dimostrare che le foglie sono verdi d'estate." (G.K. Chesterton)

11/9/2016 12:11 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Discorso delicato, L'omosessualità
Pesate sempre ciò che dite mi raccomando, voi siete fermamente cattolici ed è giusto, ma iniziamo ad essere più obbiettivi che demonizzanti però.
Passi tutto ciò che rappresenti La bibbia, babele, pillola e croce(? si suppone) sfocata a malapena visibile.
Ma cosa c'entra il discorso omosessualità? L'amore non è essa stessa un valore verso ogni essere vivente? Che non ha età, razza, colore di pelle o religione?
(ovviamente mi riferisco a quando lo rappresentano in modo non volgare senza buttarselo ar culo passatemi il termine).
OFFLINE
Email User Profile
Gender: Male
Gran Maestro
Signore del Regno
11/9/2016 12:32 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ax:

Passi tutto ciò che rappresenti La bibbia, babele, pillola e croce

eh no, non passa niente invece, è proprio questo il punto, non possono trasmettere certi Valori in super-produzioni cinematografiche!

L'omosessualità, anche qualora dovesse essere un fenomeno accettato da tutti, non possono rappresentarlo così: la maggior parte delle scene sentimentali. Quando invece è un fenomeno che riguarda una percentuale minima degli esseri umani: circa il 2% se proprio vogliamo esagerare. Questa è propaganda bella e buona a mettere la maggior parte delle scene come omosessuali! Non nacondiamoci dietro a un dito...

PS: cortesemente quando scrivi "Dio" e "Bibbia" usa le maiuscole, caspita almeno un po' di rispetto per me e gli altri Credenti, anche perchè vedo che dopo il punto ci scrivi in maiuscolo o per i nomi o all'inizio dei post...
[Edited by Sommo Ostri 11/9/2016 12:40 PM]




"Spade verranno sguainate per dimostrare che le foglie sono verdi d'estate." (G.K. Chesterton)

11/9/2016 12:40 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

pardon non c'ho fatto proprio caso, beh effettivamente è un po' come la cosa del politically correct che se non c'è uno/a di colore vengono etichettati come razzisti, e beh effettivamente sta cosa sta andando sempre più all'esagerazione.
Quindi se capitano raramente scene omosessuali si potrebbe chiudere un occhio, poi se una serie è incentrata a fare solo quello da noia a tutti credo, come da noia vedere anche coppie etero stare sempre lì a sbaciucchiarsi, in poche parole troppi luoghi comuni rifacendomi al discorso degli ispanici
OFFLINE
Email User Profile
Gender: Male
Cacciatore di demoni
Regio Analista
11/9/2016 1:59 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ecco una vera perla nera, nascosta nella sitcom americana più popolare al mondo.
In una sequenza di immagini molto rapida della sigla, si vede quelli che nella serie dovrebbero essere Dio e il Demonio. Nella sequenza non abbastanza rapida all'occhio umano (quindi molto palese come cosa) si danno un bel cinque. Scena che assume molteplici significati per lo spettatore, ma in particolare che la Religione Cristiana è una farsa.

Questo spezzone fa parte di una delle ultime sigle dei Simpson. In tale serie (sopratutto la nuovissima attualmente in onda) si assite a un vero e proprio decadimento dei valori morali, cosa che non accadeva nelle serie precedenti. Esempio a caso (cioè che mi viene in mente) scappatelle extraconiugali (per la prima volta Homer tradisce la moglie, anche se sotto effetto dell'alcool, mai successo prima, nonostante ci sia stato più di un episodio in cui Homer rinuncia anche a personaggi più attranti).
[Edited by Sommo Ostri 11/9/2016 6:14 PM]






Lottare per rinnovare il presente. Bisogna lottare sempre, fino all’ultimo respiro, questa è la condizione umana.

Il male maggiore proviene da piccole impostazioni di pensiero sbagliate

[SM=x92774]Regio Analista e Vassallo del Regno di Blue Dragon
[SM=x92726]Cavaliere
OFFLINE
Email User Profile
Gender: Male
Gran Maestro
Signore del Regno
11/9/2016 3:40 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Aggiornato il primo post, grazie a Les e Sol! I posteri vi ringrazieranno :)

Ax:

politically correct


eh, quello che gli fa comodo è politically correct, vedi che modo d fare che hanno? Lo sanno bene il potere di penetrazione delle serie TV nelle case, e tramite quelle fanno entrare in casa di tutti gli elementi che vogliono, come hanno fatto con i personaggi di colore negli anni 80, giustamente per contrastare il razzismo, ecco loro sanno bene che la TV ha un potere "istruttivo" enorme, facendo vedere alcune cose le rendono "familiari" alla gente. Ci rendiamo conto del disastro che sta avvenendo? Poi non dobbiamo stupirci se sempre più persone odiano il Papa o la Religione senza nemmeno sapere (coscientmente) il perchè!




"Spade verranno sguainate per dimostrare che le foglie sono verdi d'estate." (G.K. Chesterton)

OFFLINE
Email User Profile
Gender: Male
Cacciatore di demoni
Regio Cronologo
11/9/2016 4:04 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote



Se ricordo bene, anche la serie Viking o come si scrive, mi avete detto che ha lo stesso problema che demonizza cristiani e fa fare belle figura ai vichinghi
11/9/2016 4:09 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

si chiama Viking per un motivo, è di parte quello ahaha se loro credono al valallah, Odino e Thor.
OFFLINE
Email User Profile
Gender: Male
Gran Maestro
Signore del Regno
11/9/2016 4:21 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Sì Otry non ti preoccupare aggiungerò pure quello

Axel Gladiuxs, 09/11/2016 16.09:

ahaha se loro credono al valallah


ho avuto la sfortuna di vedere le prime stagioni, è una serie molto popolare prodotta addirittura da History Channel, e ci hanno infilato le peggiori falsità e invenzioni contro il Cristianesimo. Ho capito che i Vichinghi credevano in Thor, ma quando fai vedere scene dei regni cristiani non puoi far vedere balle inventate appota per screditare il Cristianesimo... non so se mi spiego...
[Edited by Sommo Ostri 11/9/2016 4:22 PM]




"Spade verranno sguainate per dimostrare che le foglie sono verdi d'estate." (G.K. Chesterton)

11/9/2016 4:33 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

io non ho visto quella serie, tanto meno game of thrones, quindi non saprei di che ambientazioni tratta, credevo fosse prettamente incentrato sui vichinghi e il loro mondo
OFFLINE
Email User Profile
Gender: Male
Gran Maestro
Signore del Regno
11/9/2016 4:39 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

heh guarda, è allucinante, diffamano addirittura la memoria di Carlo Magno tra un dialogo e l'altro, così, en passant [SM=x92710] in nonchalance [SM=x92710] History Channel ha perso ogni credibilità! Ma ne è valsa la pena con tutti i bei soldini che hanno incassato con questa serie!




"Spade verranno sguainate per dimostrare che le foglie sono verdi d'estate." (G.K. Chesterton)

11/9/2016 4:40 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

mah, un conto è caratterizzare i personaggi e la serie, un conto e fargli sparare castronerie.
A sto punto è meglio doctor who che è irreale
OFFLINE
Email User Profile
Gender: Male
Gran Maestro
Signore del Regno
11/9/2016 6:08 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Axel Gladiuxs, 09/11/2016 16.40:

è meglio doctor who che è irreale

questo è poco ma sicuro!

PS: aggiunto anche il film Noah che ho ripescato dai vecchi post[SM=x92713]






"Spade verranno sguainate per dimostrare che le foglie sono verdi d'estate." (G.K. Chesterton)

11/9/2016 6:41 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Circa il 2% dell'umanità è omosessuale? Cavolo, mi sa che allora l'1% dell'umanità è Londinese XD

Scherzi a parte, quoto Axel nel dire che sono d'accordo con tutto tranne che sull'omosessualità. Non si sceglie di diventare omosessuali, lo si è e basta. Chi nasce così a diritto ad essere felice ed ad amare come tutti gli altri, a mio parere. Se stanno usando la televisione in maniera positiva come hanno fatto in passato per i neri, tanto di guadagnato. (AVVISO SPOILER DE "LA LEGGENDA DI KORRA" SE SI CONTINUA A LEGGERE). Persino la saga di La leggenda di Aang e di La leggenda di Korra, le due serie animate che amo più di tutte le altre, trovano conclusione con una relazione omosessuale. Il problema vero secondo me, che dovrebbe un giorno essere risolto all'interno delle comunità omosessuali, è quello di dividere l'omosessualità sana da quella malata: un conto è amare una persona di un altro sesso, un altro è l'omosessualità come forma di lussuria. Il film "Philadelphia" coglie molto bene questo tratto secondo me nella scena del supermercato.

Secondo me il problema della manipolazione televusiva è molto più radicale: il punto non è attaccare la Chiesa ma sviluppare all'interno della società occidentale una forma di estetizzazione del male e del perverso. Telefilm con zombie, uccisioni continue, tradimenti iniziano ad essere considerati come normali ed accettabili quando in realtà dovrebbe essere il contrario. Come detto da Solar, addirittura nei Simpson, dove alcuni tabù tipo la fedeltà di Homer e Marge non venivano mai messi in dubbio, si è superata quella linea e secondo me è un segnale che ci dice che dobbiamo stare in guardia.

Propongo questa teoria come alternativa a quella del complotto, che secondo me non si regge in piedi. Tanto per citare un esempio di complottismo sfatato...

www.badtaste.it/2015/01/16/la-verita-sui-messaggi-subliminali-erotici-nei-classici-disney...


[Edited by Claudium 11/9/2016 6:43 PM]
OFFLINE
Email User Profile
Gender: Male
Gran Maestro
Signore del Regno
11/9/2016 7:21 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

E infatti Clau, "stare in guardia" è quello che stiamo facendo con topic come questo :D
Sui messaggi subliminali, non ho mai tirato in ballo l'argomento, benchè ne ho le competenze scientifiche per trattarlo, ma non lo si può fare così facilmente. Intanto cominciamo a smascherare i riferimenti di trama delle produzioni americane, che già sarebbe una grande vittoria.
L’Huffington Post è un disastro, un loro reportage sull'argomento sarebbe come mandare Repubblica a intervistare il Papa [SM=x92713] tra l'altro dire che la donna nuda alla finestra "lo sapevano tutti, lo sapevano tutti i disegnatori!" non è una giustificazione [SM=x92710]
La Leggenda di Korra: ma dai non la conosco 'sta serie! Possibile? Devo cercarla!
Sull'omosessualità ne parlammo anche nell'apposita discussione, non siamo d'accordo, "non si sceglie di esserlo" vero, "lo si è e basta" falso XD nel senso che lo si diventa per una serie di concause. Dovrei raccontarvi la storia del DSM III manuale scientifico ufficiale di psicopatologia, delle proteste violente della lobby gay per far eliminare l'omosessualità dalle psicopatologie, cosa che poi venne fatta a seguito di pressioni e senza alcuna base scientifica... proprio a tal proposito, nei paesi del nord Europa stanno vedendo di proseguire il processo, cercando di "normalizzare" anche la pedofilia, la necrofilia e l'incesto [SM=x92704]




"Spade verranno sguainate per dimostrare che le foglie sono verdi d'estate." (G.K. Chesterton)

11/9/2016 7:34 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Sull'attendibilità dei giornali esteri sono molto ignorante, lo ammetto. Trovo interessante però che "quelli lì" siano andati direttamente alla fonte, cioè parlando con uno dei disegnatori e riportando le sue affermazioni.

Sull'omosessualità, come hai visto, mi sono tenuto cauto apposta perchè sapevo dove saresti andato a parare ;) Ho detto lo si è appunto per evitare di dire che si nasce, in quanto ho sentito di studi che analizzano proprio la componente psichica e formativa dell'omosessualità (come a dire, omosessuali si diventa). Comunque, sia nel caso che ci nasca o che si diventi, penso che sia stato provato dagli esperimenti tramite elettro-shock che cambiare tendenza sessuale non è una cosa così semplice ed indolore. A ciò aggiungo inoltre che mi sembra esistano anche studi che attestino fenomeni di omosessualità tra primati.

D'accordissimo (cioè in disaccordo come te con i fenomeni che hai citato) su tutto il resto ;)

P.s. No Ostri, non conosci Aang e Korra? :o

Cercateli, io gli adoro. Non sono sicuro che ti piacciano al 100% perchè la loro ambientazione si basa esclusivamente su religione e spiritualità orientali, ma personalmente li ritengo i cartoni più sotto-valutati della nostra generazione.
[Edited by Claudium 11/9/2016 7:42 PM]
OFFLINE
Email User Profile
Gender: Male
Cacciatore di demoni
Regio Analista
11/9/2016 10:27 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Nella serie TV sugli zombi di Fear the Walking Dead, appartenente alla saga The walking dead altra serie nata da alcuni fumetti, c'è episodio in cui muore un personaggio secondario di nome Griselda Salazar. Dall'inizio della serie tale personaggio è mostrato come lo stereotipo americano di donna ispanica totalmente devota al Cristianesimo Cattolico. Stereotipo che è ben saldo quasi fin all'ultimo momento in cui la donna mure per l'infezione del terribile virus zombificante. In suddetta scena, la donna e tremendamente stremata e provata dall'infezione all'apice della falità; riesce ad avere una forza "straordinariamente sufficiente" a formulare un dialogo con Dio. A parte il fatto che un infezione che ti porta la morte provoca una febbre talmente potente da farti solo farfugliare parole sconnesse e non bene articolate come nel film (qui si vede l'estrema ignoranza del regista e di chi per esso), la donna dice testuali parole: "I came to you as girl, poor and stupid, I promised myself to you because, I was young, and I did not know your nature. I saw the devil's face. It is the same as yours. He showed me his face. It's yours... All those nights... All those nights, my husband and I toghether waiting for them to break down the door. The faces of the disappeared. Waiting to curse us with their torches, their rope. I did what i did. I loved who I loved. What did you want me to do? So take my flesh piece by piece, if that's my penance. Do it now. I will not ask you why... Now I Konow your nature. Now you know mine."

Per chi non conosce ben l'inglese, la donna dice di sentirsi una povera stupida ad aver creduto in Dio (il famoso you pronome inglese ripetuto un sacco di volte), che ha la faccia come il Diavolo che dice di aver visto, e non rinnega l'amore con il marito (perché dovrebbe farlo poi?) e dice di accettare il proprio destino ovvero morire penando e cadendo a pezzi, poi dice conosco la tua natura conosco la mia natura. Nella versione italiana, che purtroppo non ho trovato, la traduzione è perfino più dettagliata dell'originale.

Fosse solo questo film, ma più di una volta sia in tv che sulla rete gira questa sorta di accusa verso Dio, anche su youtube girano per bocca di youtuber (anche italiani) questa allusione a una doppia natura di Dio (allusione totalmente falsa), uno in particolare nello spiegare il Si e il No del referendum italiano sulla modifica al titolo V della Costituzione, in un filmato dice per evitare di incorrere in chissà quali "sanzioni" sostituisce lo scudo crociato della Democrazia Cristiana con l'immagine "pucciosa" del bafometto. No comment si capisce da sè.


[Edited by Sommo Ostri 11/10/2016 11:22 AM]
OFFLINE
Email User Profile
Gender: Male
Cacciatore di demoni
Regio Analista
11/9/2016 10:39 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Claudium, 09/11/2016 18.41:

...Secondo me il problema della manipolazione televusiva è molto più radicale: il punto non è attaccare la Chiesa ma sviluppare all'interno della società occidentale una forma di estetizzazione del male e del perverso...



Hai pienamente ragione, infatti demolire la figura di Dio, esempio di Bene Assoluto, fa parte di questo gioco meschino.

Quella parte in particolare dei Simpson (tradimento), mi ha dato molto fastidio, inoltre i peronaggi sono totalmente rimaneggiati in negativo. Homer diventa stranamente più intelligente e meschino di prima (prima era ubriacone, vigliacco e stupido), Marge diventa più isterica e insofferente verso i figli (che prima amava talmente tanto da aiutarli a uscire dai guai), Bart è in fase di pubertà (mi sembrerebbe normale, ma non lo è perché frequenta ancora la scuola elementare!), Lisa diventa più fragile, Maggie uguale, e iniziano ad apparire spesso dei demoni spesso legati a Bart. Ma che caspita è successo a questa serie? Una volta, per chi ha visto gli episodi dei Simpson, ad ogni episodio c'era addirittura un insegnamento, un messaggio positivo o un ammonimento alla società (sopratutto quella americana).
[Edited by SolarKnight 11/9/2016 10:39 PM]
OFFLINE
Email User Profile
Gender: Male
Cacciatore di demoni
11/9/2016 10:56 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

E' questo il motivo per cui non riesco più ad accendere la TV e vedere qualcosa in televisione, ormai stiamo affondando sempre più nel degrado.
Purtroppo chi sa la verità soffre, chi è ignorante è sempre contento.
OFFLINE
Email User Profile
Gender: Male
Gran Maestro
11/9/2016 11:42 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Sono d'accordo Ostri, purtroppo la televisione è diventato uno fra i mezzi d'informazione e di apprendimento più potenti che ci possa essere insieme ad internet. Basti pensare al vasto pubblico che hanno queste serie televisive che fra l'altro fanno una propaganda meschina per chi non se ne rende conto, attaccare la figura di Dio in questo modo è a dir modo orribile. Sugli omosessuali non mi esprimo più di tanto, ma a parer mio è pur sempre qualcosa che va contro una normale natura umana (uomo + donna, Adamo ed Eva), figuriamoci poi una serie su di loro, tsè, ma vabè siamo nella modernità ormai ci propinano di tutto, non mi stupirei di vedere una serie televisiva dove le capre volano e gli asini respirano nell'acqua.
Sinceramente non vedo nessuna di queste serie che hai postato. Concordo che George Martin ha infangato il genere fantasy e persino il Medioevo, poteva risparmiarsi sto schifo inutile. Preferirei centomila volte una serie televisiva su Blue Dragon che questa misera porcheria, ma son certo che prima o poi il sogno sarà realtà o sotto forma di libro o di film o di serie.
Vedete man mano che si va avanti, qualsiasi cosa viene rimodellata a piacimento di coloro che vogliono far trasparire messaggi sbagliati e screditanti tramite serie oserei dire a dir poco "squallide" e persino cartoni a quanto vedo.

P.S.
Lester non è vero, a parer mio gli unici programmi che meritano attenzione sono Focus, oppure National Geographic, il resto gran parte è spazzatura.







"Frangar non flectar"




Bibliotecario Arcano della Biblioteca Arcana
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:47 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com




Vota bluedragon.it nella MTprox Top100